Residence vicino al Lago d’Iseo | gallery

Committente: privato
Località: Costa Volpino (BG) – Italia
Incarico di: progettazione architettonica
Fase d’intervento: work in progress

L’intervento affronta il tema della progettazione di un complesso residenziale in collina. La logica scelta per questo intervento è quella di ottenere un basso impatto visivo con il paesaggio circostante e di creare una sezione dell’edificio che si disponga su una linea diagonale anziché verticale, adattandosi così al naturale declivio del terreno. Un’architettura semplice che bene si inserisce nel paesaggio – alla particolare morfologia del territorio – che ha indotto una scelta progettuale inconsueta di avere un accesso carraio dall’alto, con area a parcheggio privato sul tetto del fabbricato.
La morfologia del terreno, con pendenze molto decise, ha spinto la realizzazione di opere di contenimento e la formazione di terrazzamenti per poter meglio sfruttare l’area circostante l’edificio. Il risultato, che bene si intuisce nello schema assonometrico, ha consentito quindi di “stendere” la costruzione sul pendio evitando il più possibile il drastico impatto dei muri di contenimento.
La sua posizione sul terreno è stata fatta slittare il più possibile a monte, così da permettere un facile accesso carraio e un’ottimale vista panoramica sulla valle e il lago, il raggiungimento di questo obiettivo viene ulteriormente favorito dalla rotazione della pianta così da consentire l’apertura di vetrate e la proiezione di ampie terrazze.
Il fabbricato è disposto su tre livelli, al primo – livello zero – si trovano le aree di manovra e i parcheggi di pertinenza del residence e il corpo scala-ascensore in vetro e acciaio per l’accesso agli appartamenti dei piani inferiori. Ai livello – meno uno – e – meno due – si trovano gli appartamenti.