Villa in Trentino | gallery

Committente: privato
Località: Trentino Alto Adige – Italia
Incarico di: interior design (Arch. Moscatelli Ivan)
Fase d’intervento: realizzato

(fotografie di ©Pierpaolo De Angelis)

Ai piedi del Gruppo del Brenta, nell’incantevole scenario di una delle più belle località montane è situata una casa da sogno.
E’ il risultato della fusione di due diversi linguaggi architettonici: quello dell’immagine esterna da una parte e quello dei suoi interni dall’altra. Nella definizione dell’architettura interna prevale una ricerca di tipo emotivo. I materiali si slegano dai vincoli di provenienza locale e dai limiti di impiego che per natura avrebbero: le boiserie sono minimali, rivestono con continuità le pareti, dissimulando porte e armadiature. Le tavole arrivano a flettersi seguendo traiettorie curvilinee guidando lo sguardo del visitatore con continuità attraverso ambienti diversi. Il continuum spaziale tra ingresso, soggiorno e wellness consente alla vista di godere di un’ampia profondità di campo, effetto accentuato dall’uso del colore. La luce naturale diviene protagonista anche in ambienti nascosti come l’area wellness: ampie vetrate si affacciano su pareti di roccia lasciando filtrare un seducente gioco di luci e ombre ma, conservando l’intimità che questo luogo richiede. Il dialogo tra modernità e tradizione è intrinseco anche nella tecnica costruttiva dell’opera stessa e nel livello di confort. Ogni dettaglio è stato definito attraverso un’attenta progettazione, in seguito concretizzata da falegnami, marmisti e fabbri che oggi abbinano alla tradizionale abile manualità e l’uso di una strumentazione tecnologica avanzata.